Il Quarto Elemento Vol. 2 Blood of the Prophet di Kat Ross (Recensione)

Spread the love
Titolo: Blood of  the Prophet
Autore: Kat Ross
Prezzo 4.99€ (Ebook); 14.90€ (Cartaceo)
Editore: Dunwich Edizioni

Trama

Visionario. Alchimista. Salvatore. Santo.

Il Profeta Zarathustra è stato chiamato in molti modi. Ora trascorre il suo tempo disegnando capre dall’aspetto bizzarro. Ecco cosa succede quando ci si ritrova in una cella per duecento anni. Ma l’uomo che potrebbe essere impazzito, e che decisamente dovrebbe essere morto, è di colpo tornato a essere molto importante…

Sono passate soltanto poche settimane da quando Nazafareen è fuggita dai sotterranei del Re con il suo daeva, Darius. Sperava di non dover mettere più piede all’interno dell’impero, ma la ricerca del Profeta l’ha condotta nell’antica città di Karnopolis. Devono trovarlo prima che Alexander di Macedonia bruci Persepolae, e con essa la madre di Darius. Ma non sono i soli a cercarlo.

Il negromante Balthazar ha i suoi piani per il Profeta, così come il capo delle spie dei Numeratori. Mentre Nazafareen viene attirata in un gioco pericoloso, i suoi nuovi poteri prendono una brutta piega. Soltanto il Profeta comprende il segreto del suo dono, ma il prezzo di quella conoscenza potrebbe rivelarsi più di quanto Nazafareen sia disposta a pagare…

Recensione

La storia segue le vicende di Nazafareen e Darius, subito dopo ciò che abbiamo letto in “The Midnight Sea“.

I due protagonisti sono spezzati da ciò che è accaduto loro, ma non per questo senza speranze nel poter riuscire nell’impresa che sono decisi a compiere ossia riuscire a ritrovare il profeta Zarathustra, ancora vivo dopo 200 anni di prigionia.

Insieme a Tijah e alla Daeva Myrri, si addentrano a Karnopolis, sotto la quale si trovano i sotterranei in cui vi è rinchiuso il profeta. La loro missione consiste nel chiedere all’uomo di spezzare i bracciali che legano gli umani ai Daeva, cosicché Alexander riesca a conquistare il territorio nemico.

Pieni di speranza i quattro si accingono a riuscire a portare a termine la missione, ma nulla è mai come sembra e infatti non tutto va come dovrebbe: entrano illegalmente nella città e si rifugiano in una casa del piacere sotto mentite spoglie in quanto ricercati.

Ma alla ricerca del profeta non ci sono solo i nostri eroi. Anche il negromante Balthazar, servo della regina Neblis, lo sta cercando con il solo scopo di portarlo dalla sua adorata e poterlo sottomettere al suo volere.

Oltre i sopracitati, ritroviamo i numeratori che hanno il compito di spostare il profeta in un altro luogo, ma in realtà il loro capo, Araxa,  ha un obiettivo ben diverso: uccidere il magus, così da eliminare completamente i Daeva che loro odiano.

Tra tutti questi personaggi chi riuscirà ad avere la meglio?? Non sarò di certo io a dirvelo xD Leggetelo, perché merita.

L’autrice continua a tessere un mondo decisamente magico, in cui avventura, amicizia, amore, fede si intersecano senza prelevare l’uno sull’altro.

E’ un romanzo con uno stile piacevole da leggere, che non lascia nulla campato per aria, in cui non vi sono mai momenti morti e che soprattutto ti fa amare ogni singolo personaggio tanto da farteli credere reali.

I rapporti tra i daeva e i loro umani in questo secondo capitolo sono messi ancora più in evidenza tanto da permetterci di conoscere meglio quello tra Tijah e Myrri.

Ci fa conoscere una nuova Nazafareen che sembra cresciuta e cambiata. Ciò che credeva prima ora non ha più senso per lei e i dubbi sui suoi poteri che inizialmente sono molto forti si caratterizzano e ciò le farà capire quanto questi possano avere una potenza terribile.

Il romanzo ha una sorta di climax ascendente, partiamo con una prima parte lenta, in cui ci viene mostrato il loro modo di prepararsi alla missione, con una seconda parte molto più intensa, ricca di avvenimenti e soprattutto accattivante.

Aspetto con molta trepidazione l’ultimo romanzo “Queen of Chaos” per capire meglio ciò che succederà, per leggere ancora di Victor ma soprattutto per conoscere meglio la regina Neblis e i rapporti con i daeva e con il fratello.

Voto 9/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *