Elon Musk punta sul pianeta Rosso

Elon Musk, pur consapevole che il viaggio su Marte sarà difficoltoso, punta ad andare sul pianeta Rosso.

Le condizioni ambientali sono ostili ed espongono i futuri astronauti alla chance di morire.

Elon Musk, conosciuto per essere il fondatore della compagnia aerospaziale Space X ha spiegato che i viaggi su Marte saranno possibili entro sette anni e che i costi per i viaggiatori saranno di circa 200 mila dollari.

Musk ha stimato che nel 70% delle possibilità, sarà egli stesso a partite per Marte e ha affermato:

 

La probabilità di morire su Marte è molto più alta che sulla Terra

Afferma inoltre che, una volta arrivati su Marte, bisognerà lavorare duramente per costruire la base in quanto si troverà in un ambiente ostile. Le possibilità di morire durante la costruzione sono alte, ma lo sono pure quelle per tornare indietro anche se non ne sono sicuri.

Musk ha per questo affermato infatti che il viaggio non è deve essere una via di fuga per ricchi.

 

Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *